Al Music Fest di Punta Ala, il comico Fabrizio Casalino in “Pochi maledetti e subito”

Martedì, Agosto 9, 2016

Mercoledì 10 agosto, al Music Fest di Punta Ala arriva il comico di Colorado Cafè Fabrizio Casalino nello spettacolo "Pochi, maledetti e subito", che si terrà alle 22 e 30 a Punta Ala, nella zona prato del Marina. Ingresso libero.
Dopo quindici anni di live, Casalino in “Pochi, maledetti e subito” porta in scena se stesso, le sue esperienze quotidiane vissute ora con passione, ora con raggelante cinismo. Una comicità intelligente e mai scontata. Un one man show dal ritmo incalzante dove parole e musica si alternano con naturalezza.  Uno spettacolo che parte dal vero e usa la comicità per cambiare punto di vista, come una lente di ingrandimento che svela il lato comico che c’è nelle esperienze dell’autore e in quelle di tutti noi.
Fabrizio Casalino nasce come cantautore: nel 1996 pubblica il primo album Come un angelo, titolo della canzone che arriverà seconda a Un disco per l’estate. Grazie a questo successo Raffaella Carrà lo invita a Carramba che sorpresa. Nel 2002 collabora alla scrittura del brano Sapevo il credo, pubblicato da Cristiano de Andrè nel suo album Scaramante. Nel 2003 a Colorado Cafè Live, Fabrizio Casalino, si fa notare per il personaggio di Giginho, un fantomatico cantautore di Rio de Janeiro che canta testi comici, sempre accompagnandosi alla chitarra. Nel 2011 partecipa all'album di Mario Biondi "Due" interpretando con quest'ultimo il brano "Finale in Dissolvenza".
Il Music Fest  fa parte del cartello degli eventi estivi promosso dalla Marina di Punta Ala in collaborazione con l’associazione Eventi Il Porto, Ycpa e Comune di Castiglione della Pescaia nello scenario meraviglioso del porto.

Grande attesa per la prossima data: il 17 agosto si terrà il concerto della cantante Paola Turci mentre il 24 agosto sarà la volta del blues della Dany Franchi Band. Gran finale il 31 agosto con i Pink Noise in Pink Floyd Tribute. Nel 2001 partecipa a Colorado Cafè e nel 2002